Vuoi eliminare qualcosa che ti rende emozionalmente schiavo?
Usa il CountDown!

Siamo così abituati a festeggiare il Capodanno facendo il conto alla rovescia che non ci accorgiamo di sprecare e realmente “buttare” all’esterno una forza immensa che potremo utilizzare per fare grandi cambiamenti dall’interno di noi stessi, proprio grazie alla forte emozione della mezzanotte dell’ultimo dell’anno.
E’ una emozione che abbiamo rafforzato anno dopo anno. E quindi ora ha in sè una grande potenzialità.

Come usarla? Come puoi fare in modo che quel momento che hai sempre considerato frivolo diventi invece un passaggio importante verso la tua serenità?

Primo Passo: Scegli un tuo limite emozionale, qualcosa che ti disturba e che oggi davvero vorresti che uscisse dalla tua vita.

Durante il giorno, il 31 per capirci, fermati qualche minuto e studiati bene la sensazione che vuoi lasciare andare. Cerca di mettere a fuoco cosa NON VUOI PIU’ che ti condizioni negativamente. Con la tua immaginazione, osserva te stesso e ciò che questo limite ti ha creato fin qui. Poi prendi un foglio di carta e scrivi esattamente in cosa ti limita. Subito dopo scrivi perchè questo tuo atteggiamento che ti coinvolge emotivamente non ti occorre più. Quindi immagina (per ora solo immagina), di vederti che lo lasci andare.

Ecco che arriva la sera del 31 e ti avvicini alla mezzanotte e… sei quasi al momento fatidico. Preparati!

Quando fai il conto alla rovescia urla con tutta la tua voce 10, 9, 8, 7…. immaginando intensamente anche di vedere che sta scomparendo dalla tua quotidianità quella sensazione, quell’atteggiamento, quel “qualcosa” che senti che ti limita, e continua ad urlare: 6, 5, 4… e  dopo che hai urlato 1 RESTA IN SILENZIO SENZA DIRE “ZERO” o Buon Anno! …e urla dentro di te lo ZERO, senza voce pensa allo zero, e  vedi il tuo limite sgretolarsi, immagina che sia una palla che esplode e si disintegra… e (mentre lo disintegri vedilo andare in mille pezzi e vaporizzarsi) dai il tuo addio alle cose sgradevoli che non vivrai mai più da oggi in poi .
E mentre tutti intorno a te continuano ad urlare lo zero, tu prendi la forza anche dal loro urlo, ma tu resta in silenzio. Resta fermo pochi secondi. Senti quella forza, quell’urlo interiore che ramifica un tuo nuovo sè. Sentirai TUTTA LA FORZA DENTRO DI TE!   La sentirai IMPLODERE in te! Senti che quell’urlo soffocato implode in una nuova potente energia che risana.

E saluta il tuo limite per sempre.

Fa’ che il risveglio del mattino dopo sia colmo di consapevolezza di aver lasciato andare. Senti la certezza di aver lasciato andare e prendi possesso di una nuova forza dentro di te.

Negli anni ho visto accadere miracoli emozionali nel corso di Capodanno  “Anno nuovo, vita nuova (se non cambi vita, perchè cambiare anno?), corso che tenevo fino a qualche anno fa.
Sii il tuo miracolo! Il potere è tutto nella tua mente.

Buona vita nuova!

 

 

(Autore Alessandra Vicario)

 

 

 

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com