Lo stress va gestito.

Nel Modulo n. 3 di Sono felice che tu sia felice che io sia felice… a prescindere! di Yes Coaching viene spiegato dettagliatamente come utilizzare al meglio l’adrenalina, la tensione o se vogliamo chiamarla genericamente, l’energia causata dallo stress, per trasformarla in “energia buona”.

Quando in aula mi si chiede: “ma come si fa operativamente?”,  rispondo che la strada migliore da percorrere in tal senso, oltre al modificare l’interpretazione di ciò che accade nel quotidiano, può partire da un rilassamento guidato. Non è detto che occorra un’altra persona per farlo. Si può fare da soli. L’importante è seguire una traccia, registrare con la propria voce e risentire l’audio ogni sera, fino a superare il ciclo dell’abitudine (21 giorni) o ascoltarne uno già pronto.

Quali rilassamenti seguire? Ce ne sono di tutti i tipi… tempo fa ho registrato un file audio per i miei allievi aziendali che oggi è scaricabile qui, utile per un rilassamento personale, ma anche per individuare cosa voler fare “da grandi”… qualsiasi età tu abbia.

Fu un successo, seguito da molte email di condivisione affettuose e positive, poichè l’audio consente di contattare una parte molto, ma MOLTO profonda di se stessi, dalla quale prendere consapevolezze importanti utili per stabilire nuovi obiettivi.

Inoltre nel Modulo n. 3 di Yes Coaching (sullo stress) puoi trovare anche un rilassamento guidato dalla mia voce, per alleggerire la giornata e sentirsi più sereni.