Sei sicuro di avere la corretta percezione della tua realtà?
Per crescere, per cambiare, occorre provare a vedere le cose da un punto di vista diverso, allontanandoti dalla visione che hai in questo momento, dai tuoi problemi che non ti consentono di vedere con chiarezza ciò che vivi.
Occorre vedere le situazioni con distacco emotivo, partendo dalla nostra mente, dai nostri pensieri, ma guardandoli dall’alto, come se volassi su un’aeroplano e affacciandoti vedessi la tua vita laggiù… allora avresti una visione d’insieme più chiara, vero?

Hai certamente navigato in Google Earth? Dal satellite viaggi velocissimo verso la meta che hai inserito nel testo “cerca”. Dalla visione dell’intero mondo arrivi velocissimamente sulla tua casa. “Guarda! Casa mia!” E quando vedi la tua casa dall’alto, con tutti i dettagli del tuo quartiere e delle strade vicine, la visione è globale, è molto diversa da quando esci di casa dal portone, dove vedi solo la tua strada e le case davanti a te.
E’ la stessa cosa: provare a vedere la propria vita dall’alto, con un pochino più di lucidità nella visione d’insieme. Questo è il Self Coaching!

Bello, dirai tu, ma come si fa per la propria vita, quando sei coinvolto nelle emozioni e nei tuoi stati d’animo di alti e bassi?????

Osho diceva chese stiamo con il naso contro lo specchio, non riusciamo a vedere la nostra immagine. Una certa distanza è necessaria.”

Quando “ci avviciniamo al pensiero di allontanarci” dall’immagine che abbiamo di noi, diamo la possibilità a noi stessi di usare un pochino di più del 10% che utilizziamo del nostro potenziale (come si ascolta nel video corso di Yescoaching: “Sono felice che tu sia felice che io sia felice… a prescindere”).

C’è uno spazio interno con il quale possiamo collegarci, che ci permette di arrivare, non dico al nostro 20%, ma basterebbe un 11% di ciò che possiamo fare, essere o avere nella nostra vita.

Ma per distaccarti un pochino… già da ora, da subito, guarda questo interessante video.

Molte “religioni”, molte filosofie, danno punti di vista differenti e ti parlerò nel tempo di molte differenti filosofie o semplicemente “strade”.

L’importante è che tu prenda solo ciò che senti utile per te.
Nel finale il personaggio promuove il sito per cui è stato fatto il video, ma tu guarda solo ciò che mostra il video in sè e, se non ti interessa la strada che propone, vai semplicemente oltre e lascia che entri in te solo ciò che ti piace di questo video… interessante direi per guardare alla propria realtà da un… punto di vista differente!

Alessandra Vicario per Yes Coaching

YesCoaching

2 Response Comments

  • francesca  15 Maggio 2009 at 15:09

    I tuoi articoli portano a pensare, ad approfondire. Bello il video. Il tuo blog sta diventando per me un punto di riferimento. Ogni tanto faccio un salto qui e trovo una nuova indicazione, una sollecitazione. Grazie!

  • beny  19 Giugno 2009 at 13:46

    Ho letto e riletto questo articolo e ho riflettuto a lungo sulla buona abitudine di guardare i fatti da prospettive diverse e da punti di vista non sempre condivisi.Ho potuto verificare che si apre un grandangolo che permette di avere una foto sempre più ricca di particolari con una messa a fuoco piu’ nitida che permette di cogliere molto meglio i molteplici aspetti della realtà.Vale la pena impiegare un pò di tempo per provare.Perchè non proviamo a scambiarci qualche esperienza….?A presto

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com