Cos’è che ci spinge ad agire  sempre con le stesse  modalità, anche se non apportano risultati?

 

Se hai seguito Yes Coaching, sai che è un “programma” che è “dentro” la nostra testa.

Una specie di software insito in noi che proviene dalla nostra infanzia.

In questo tuo programma è conservato tutto quello che hai “inserito” per 20 anni (30?50?60?).

Questo programma ti spinge ad agire, a volte, contro il tuo raziocinio.

Immagina che ci sia un contenitore, una specie di nastro,  che ha registrato ogni tuo pensiero, in base a come hai interpretato ogni evento bello o brutto che hai vissuto. Ciò che hai inserito in questo contenitore è nato dal tipo di idea che (tu) ti eri fatto su ciò che era accaduto,  sin da quando eri piccino.

Un po’ per volta, sin da piccolo, hai dato la tua interpretazione agli eventi vissuti e hai, in un certo qual modo, registrato lì dentro ciò che pensavi di quell’evento (come hai potuto osservare in dettaglio nel Modulo n. 2 di Yes Coaching).  
 

L’ambiente intorno a te ha inciso, sì, ma nel modo che ora ti espongo.

 

I ipotetico caso:
Se qualcuno allora ti ha sgridato per un brutto voto, tu ti sei sentito sbagliato e hai inserito questa percezione di te nel contenitore.

 

II ipotetico caso:
Se quando eri piccolo sei stato mandato (ad esempio) in collegio, ti sei fatto un’idea di quella situazione (forse di abbandono?) e hai inserito anche questa percezione nel “contenitore”.

 

Certo sarebbe stato utile che qualcuno ti avesse aiutato nell’interpretare quegli eventi.  Ma spesso questo non è accaduto e tu, con l’esperienza che avevi allora nella tua vita di bambino, hai dato un significato tutto tuo (dal punto di vista ovviamente  di allora), legandolo ad un sentimento emozionale ben preciso.

(…Continua…)

Alessandra Vicario per Yes Coaching

Fare Coaching per un’adeguata Crescita Personale

One Response Comment

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com