(… segue da…)

Ciò che noto in questo periodo, per il mio interesse nell’osservare dall’esterno ciò che accade intorno a me, è che in alcune persone si stanno creando nette separazioni, da loro stessi e da altre persone intorno a loro. In altre persone invece si sta creando una fusione di cuore, mai vista prima. Più osservo e più questo si nota, spiccatamente. Perchè accade?

blog di Yes Coaching, per la tua armonia, dal 2012, in poiPerchè alcune persone sono meno tolleranti ultimamente, molto meno di prima e si “offendono” più facilmente? Perchè creano saparazione e interruzione di rapporti? Perchè sono diventate così irritabili e fraintendono ciò che accade, trasformando, nella loro mente, situazioni semplici in complesse situazioni ai loro occhi irrimediabili?

Perchè altre persone stanno parlando attraverso il loro cuore, senza porre alcun giudizio, senza dare la colpa all’esterno per ciò che accade, come mai lo hanno fatto nella loro vita, fino a qui?blog di Yes Coaching, per la tua armonia, dal 2012, in poi

Certo, io sto osservando solo il mio ambiente, ma per il lavoro che svolgo, frequento molte persone. Nelle aziende che seguo, nel tempo ho stretti contatti con individui diversi. Le persone che mi scrivono via email sono davvero molte e ho il privilegio, durante il coaching, di ricevere confidenze, anche le più profonde. Un buon raggio di osservazione.

Allora mi sono chiesta: cosa sta sollecitando queste fratture o queste fusioni tra individui, così frequenti negli ultimi due mesi? Le noto in molti!

Non posso darti una risposta. Ma posso sollecitarti a guardare in te, oggi, per chiederti tu dove vorresti andare, rispetto alle situazioni descritte e cosa potresti fare per vivere con maggiore armonia ed equilibrio, con maggiore disponibilità ad osservare gli altri in te.

Forse questo 2012 ci aiuterà a fare la scelta di vivere con serenità con le persone che incontriamo durante il viaggio, in questa esperienza chiamata vita.

O forse no.

Ma la scelta riguarda solo noi stessi, smettendo di puntare il dito e spostare il focus, sugli errori degli altri.

Forse nel 2012 c’è la preparazione, ripeto forse, verso una nuova modalità: non esistono i vincenti o i perdenti in questo nuovo gioco. O meglio, se tante persone si muoveranno verso la cooperazione, allora saremo TUTTI vincenti. In caso contrario… perderemo tutti qualcosa.

Io ho fatto la mia scelta. Tu?

Alessandra Vicario per Yes Coaching… o solo… coaching, inteso come: crescere in noi stessi!

3 Response Comments

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com