Pensa a come mettere in atto i propositi per il nuovo anno! Il Blog di Yes Coaching ti aiuta a farlo!

Pensa a come mettere in atto i propositi per il nuovo anno! Il Blog di Yes Coaching ti aiuta a farlo!

L’anno nuovo è ormai iniziato da qualche giorno. Abbiamo ricominciato a lavorare. I Maya sono stati dimenticati. Abbiamo fatto buoni propositi per l’anno nuovo, ma…  ora che siamo nel nuovo anno  c’è un rischio: che tu dimentichi tutti i “buoni propositi “ fatti per migliorare te stesso e ti ributti a capofitto nella routine di tutti i giorni, lasciando quei propositi per il prossimo… capodanno .

 

Quando parlo di te stesso, non mi riferisco solo a “te” fuori dall’ambiente lavorativo.
Come sai, tu svolgi un insieme di “ruoli” durante la tua giornata (sei madre, padre, moglie, figlio, marito, lavoratore, amante, sportivo…) .
Quando scrivo “te stesso” vuol dire TUTTO te stesso, nei vari ruoli quotidiani: nel lavoro, nella tua vita a casa, nei momenti in cui sei con gli amici, quando fai sport o altro. Insomma mi riferisco a TE in maniera globale.

Quando, a capodanno, hai osservato l’anno passato, ti è venuto spontaneo avere una visione d’insieme e d’istinto hai visto cosa avresti potuto migliorare e hai detto, dentro di te: “il prossimo anno farò….”.
Quindi, per  attivare realmente quei tuoi propositi di fine anno,  con la determinazione di migliorarti, di  lavorare con più leggerezza e maggiore efficacia, di porre impegno nella tua crescita personale,
percepisci te stesso come unità di questi ruoli! 
Attivare i propositi in ogni ambito, ti porterà a  credere maggiormenete in te e in ciò che puoi dare a te stesso, alla tua famiglia, ai tuoi figli, all’azienda per la quale lavori.

L’obiettivo è che tu sia soddisfatto di come vivi la tua vita nel suo insieme.

TU: Tu sei un insieme di sfaccettature che convivono insieme, ma che spesso separi. E la separazione non ti aiuta, ma ti fa vivere la quotidianità nell’illusione che tu sia una persone diversa a casa e un’altra al lavoro. Così non è. Tu passi più tempo al lavoro che a casa. Pensa a TE come un’insieme.

Sei TU che svolgi dei ruoli che affronti in modo diverso, sia in casa che al lavoro, ma se impari ad essere efficace e a prendere le decisioni giuste per migliorare tutto ciò che ruota intorno a te e nel quale sei immerso, allora tutta la tua vita ne avrà vantaggio, non solo una parte di te.

Quindi, dimmi, cosa ti eri ripromesso per questo annuo nuovo?

Scrivilo ora e datti un tempo per la realizzazione del primo passo da fare verso la tua serenità nel quotidiano.

Buon lavoro!

Alessandra Vicario per Yes Coaching

One Response Comment

  • beny  9 gennaio 2013 at 11:45

    Solo pensieri che mi fanno stare bene e LET IT BE

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com