(… Segue da…)

Noi decidiamo chi siamo ora, in base a ciò che abbiamo sperimentato nella vita e a come l’abbiamo interpretato. Si è vero, in molti casi gli altri, la società, la famiglia, ci hanno condizionati. Ma la verità è che noi lo abbiamo permesso. Ci siamo autocondizionati!
Quando qualcuno (genitori, insegnanti…) ha detto qualcosa che per noi suonava come negativo, noi non abbiamo verificato in noi stessi se fosse credibile, ma ci abbiamo creduto!!

Nel passato abbiamo letto di Pavlov o del pesce al quale è stato messo il vetro nell’acquario, che ha sbattuto così tante volte il naso da non provare neppure più ad oltrepassare la soglia, anche se il vetro era stato rimosso e… anche se vedeva il cibo dall’altra parte. Il ricordo del dolore era troppo intenso.

Non abboccare all'amo! Riprenditi la tua vita con il Blog di Yes Coaching!Possibile che anche tu possa accettare che il tuo subconscio sia simile a quello di un pesce? Il dolore del passato ti blocca qui, oggi, nel proseguire verso la tua felicità. Non ha senso! Non abboccare all’amo!
Non siamo come i pesci! Siamo uomini!  La nostra mente può molto di più di quanto ci era stato insegnato fino a venti anni fa!
 

Usa la tua immaginazione. Vai oltre la soglia! Se ti “VEDI” trasformato, la tua immaginazione può farti fare il salto! Immaginati oggi, adulto, a rivivere quell’episodio che ti ha creato disagio nell’inganzia, come se fosse un film che stai osservando. La tua interpretazione di oggi sarà completamente differente!

Qualsiasi episodio doloroso, è accaduto nel tuo passato e tu oggi, ORA, puoi cambiare il tuo percorso da subito (come la storia del monaco zen in “Sono felice…” – video lezioni Yes Coaching). Non porre scusanti e agisci verso un tuo benessere! Non ti mancano certo gli strumenti per farlo.

Non credere più alla vecchia scuola di pensiero, quella che ti sostiene nel crogiolarti, per farti tirare fuori le vecchie cose che non ti piacciono di te e conviverci, come se noi dovessimo girare eternamente con una nostra “pattumiera”.
C’è ancora chi ti sollecita a farla emergere e accettarla per anni e anni di analisi?
Grazie a Dio questa mentalità (all’estero) è superata. In Italia ancora c’è il bisogno (anche economico?) di non renderti indipendente e di tenerti stretto per decine di mesi (anni?) di terapia!
Per questa “scuola di pensiero” un buon paziente è quello che avrà la costanza di essere seguito per anni e anni e anni, senza alzare la testa!

Leggi, vai a seminari, ascolta audio, video, tutto ciò che puoi e RENDITI indipendente da questi pensieri obsoleti.

 

I testi di psicologia sui quali i nostri figli ancora studiano (SOLO in Italia!), sono stati scritti molti anni PRIMA che fossero scoperte le dinamiche sulle quali creiamo i nostri eventi quotidiani. Vai ad un seminario di Bandler o di Grey e capirai a cosa mi riferisco.

A volte è un attimo di…. CONSAPEVOLEZZA che aiuta a superare la soglia!

 

Fa’ che questo periodo sia per te un momento di profondo rinnovamento e trasformazione!

 

Buona giornata di rinascita!… se vorrai che così sia 🙂

 Alessandra Vicario per Yes Coaching

 

Parte di questo testo è tratto da Yes Coaching.

Una piccola lezione gratuita:
http://www.yescoaching.com/bonus/lezione inpillole.html 

 

Non ti aspettare effetti speciali, ma solo contenuti utili per la tua crescita.

 

Non correre come fai sempre. Non divorare i contenuto di ciò che trovi sulla tua strada. Fai gli esercizi che ti vengono mostrati, con i tuoi tempi.
Troverai a volte tempi molto lenti tra una slide e l’altra,  nei quali la tua mente avrà modo di “mettere in ordine” ciò che ascolta e vedrai una grafica semplice, per aprire il tuo lato bambino. Tutto sarà utile per aiutarti ad attivare la tua indipendenza e serenità.

 

Il tuo indirizzo non verrà utilizzato per spamming (odio le mille email che intasano la posta), ma solo per sapere su quale email vuoi che ti venga inviata la url della lezione.

 

 

 

 

 

One Response Comment

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com